giovedì 22 marzo 2012

Tutorial DIY washi tape

Avendo fatto questa nuova esperienza dello scrapbooking avevo bisogno di qualche scotch adesivo carino per decorare il mio album.
Cercando per il web ho scoperto questa meraviglia della creatività, che ovviamente come tutte le cose strafighe, viene dal Giappone: il washi tape.
Il washi tape è uno scotch particolare che oltre ad essere adesivo e decorativo, ha una texture e una resistenza che gli permette di essere usato non solo su altri materiali come il legno, la ceramica, il vetro e la porcellana.
Un prodotto quindi molto versatile, ma sopratutto accattivante per la numerosa varietà in cui è reperibile, anche se ahimè ha un costo abbastanza alto, un pò come tutti iprodotti di importazione giapponese.

Ecco qualche esempio preso dal web sui decori e i possibili usi del washi tape:





Non lo trovate meraviglioso anche voi?
Io lo adoro, ma come vi ho già detto, ha un costo abbastanza alto, considerando che un set di due rotoli si aggira sui 4/5 euro, più le spese di spedizione dall'estero. Si trovano da ordinare anche dall'Unione Europea quindi si riesce ad evitare la dogana, ma per ammortizzare le spese di spedizione sarebbe meglio fare un ordine di una certa quantità, così metto soldini da parte e nel frattempo mi ingegno in altro modo!

Ed ecco che arriva il mio piccolo tutorial.

Il washi tape con una semplice stampante, carta comune e uno stick di colla ^_^

Come ho già detto online si trovano tantissime risorse gratuite da stampare, in particolare si trovano dei set gratuiti di pagine contenenti tanti washi tape decorati da stampare.
Ma vanno benissimo anche le pagine di printables per le bandierine da mettere sui cupcake, l'importante è che sia colorato, decorato e che abbia un motivo non troppo largo.
Eccone un esempio 

Quindi prendete il vostro file e mandatelo in stampa, su carta comune, ma con qualità fotografica (sul pannello di controllo della vostra stampante dovreste trovare tutte le opzioni che vi servono!) Una volta stampata la pagina, con una riga e un taglierino molto affilato rifilate con precisione le striscioine di carta decorata. Mi raccomando proteggete il tavolo, se avete un piano di taglio è ancora meglio!


Ottenute queste striscioline, non dobbiamo fare altro che strappare i bordi in modo che sembrino i bordi frastagliati di uno scotch. Decidete che lunghezza vi serve e strappate l'altro lato.



Ora passate per bene la carta sulla colla stick, mi raccomando coprite per bene tutta la superficie, e attaccate il vostro DIY washi tape dove volete!



Il gioco è fatto ^_^



3 commenti:

  1. Mamma che belli!! Io anche se sono carucci uno sfizietto me lo toglierei....
    P.S. Ma dov'è il box per diventare follower?

    RispondiElimina
  2. Per il momento sono riuscita a resistere eheheh
    Il box non c'è, non l'ho messo ma se guardi in cima alla pagina nella barra superiore di Blogger trovi la parola SEGUI :)

    RispondiElimina
  3. Trovato! E immoi sono anche follower!

    RispondiElimina